Globe 2009 - Fiera del Turismo Professionale - 15/03/2009

 

Dal 26 al 28 marzo, si è svolta a Roma - Globe 2009 - Fiera del Turismo Professionale. Qui siamo stati ospitati presso lo stand EcoWorldHotel.com "Fa la cosa giusta". Questo ci ha consentito di portare a conoscenza, degli operatori dell'area mediterranea specializzati nel segmento Turistico Alberghiero e delle Imprese di Pulizia e Servizi, il nostro Know-how e la nostra filosofia.

Stand bio green line
Nell'ambito dell'esposizione si è percepito tangibilmente come sia il "turismo verde" ad attirare sempre più turisti e come questi si dimostrino interessati soprattutto a quelle strutture che sono coinvolte nella tutela dell'ambiente a tutto tondo, non trascurando nella selezione dei prodotti e materiali utilizzati anche l'impiego di quei detergenti che si dimostrano realmente eco-compatibili.


La Linea dei prodotti Bio-green line nasce da un Progetto sullo studio di formulazioni di detergenti per comunità caratterizzate da elevatissima biodegradabilità e basso impatto ambientale. La ricerca è stata co-finanziata dal Ministero dell'Università e delle Ricerca e successivamente per la sua rilevanza pubblicato a livello internazionale dalla Rivista degli Oli e Grassi di Milano, organo ufficiale di divulgazione del Ministero dell'Industria. La linea è formata da 12 prodotti che vanno a totale soluzione delle esigenze di detergenza comunemente presenti nelle strutture ricettive con la garanzia di una Biodegradabilità superiore al 98% nelle 24 ore.


linea ImpresaSuccessivamente la nostra attenzione si è rivolta alle esigenze delle Imprese di Pulizie e Servizi per le quali il corretto uso dei detergenti in sinergia con i macchinari e le attrezzature sono la prima fonte di risparmio, sia di tempo che di denaro.
Da questa necessità nasce una gamma di 9 prodotti denominata "Linea Impresa", i formulati sono stati appositamente studiati e selezionati per gestire la pulizia di fondo e di mantenimento di ambienti e situazioni che le imprese di pulizia o di servizio si trovano a dover affrontare quotidianamente.
La concentrazione dei prodotti è stata ottimizzata in modo da ridurre gli sprechi a fronte di un grado di pulizia qualitativamente elevato ed una ottimizzazione dei tempi di lavoro, con una conseguente riduzione dei costi di gestione, elemento oggi imprescindibile.
Non ultimo per consentire all'operatore una rapida e soprattutto corretta identificazione del prodotto a seconda del campo di impiego a cui è destinato, l'etichetta è stata appositamente improntata sul codice colore già utilizzato dalle Imprese per identificare le zone di azione e con le fotografie delle superfici a cui sono destinati, in modo che anche l'eventuale operatore extracomunitario che non abbia la padronanza dell'italiano sia in grado di operare correttamente.

 
Allegati