L'ACQUA DI PISCINA disinfettata e limpida

 

Acqua Piscina Limpida Unira

 

QUALI VALORI CONTROLLARE?

 

I due parametri più importanti da tenere sotto controllo sono il cloro (cl) e l'acidità (pH) dell'acqua.
I valori del cloro e del pH sono strettamente legati: l'azione disinfettante del cloro è molto efficace per valori di pH bassi (acidità elevata).

Non è corretto avere un'acqua in vasca con acidità troppo elevata, in quanto sarebbe troppo aggressiva.
Valori di pH elevati richiedono enormi quantità di cloro e, oltre certi valori, sarebbero comunque dannosi. 
E' per questo che l'intervallo consigliato per il pH è relativamente limitato.

 

 

 

 

ANALISI E CONTROLLO DEL Ph

 

Il valore ideale del pH dev'essere compreso fra 7,4 e 7,6.
Se il pH é inferiore dev'essere aumentato con l'uso di PH PLUS POLVERE o PH PLUS LIQUIDO.
Se il pH é superiore dev'essere diminuito con l'uso di PH MINUS POLVERE o PH MINUS LIQUIDO.

 


ANALISI E CONTROLLO DEL CLORO LIBERO


Il valore del cloro libero deve essere compreso fra 0,8 ppm e 1,50 ppm e dev'essere uniforme in qualsiasi punto della vasca.

Se il valore è minore occorre aggiungere DICLORO 56% granulareTRICLORO 90% in pastiglie da gr.200., IPOCLORITO DI CALCIO granulare o in pastiglie o IPOCLORITO DI SODIO liquido.

Se il valore è maggiore (ad es. in caso di errore nel dosaggio), utilizzare ABBATTITORE DI CLORO.

 


Per la misurazione del pH e del cloro libero in vasca è possibile utilizzare l'apposito test kit.

 

COME USARE IL TEST KIT

 

1 - Sciacquare bene il test, immergerla nella piscina e riempirla d’acqua.

 

2 - Portare il livello dell’acqua alla tacca segnata sulla provetta, inserire una pastiglia di DPD1  nella sezione indicante cloro e una pastiglia di Red Phenol nella sezione per il pH.

 

3 - Tappare ed agitare sino a completo scioglimento delle pastiglie.

 

4 - Comparare la lettura di Cloro e pH con le relative scale colorimetriche ed intervenire per  le opportune correzioni se i valori non sono corretti.